In questa pagina viene pubblicato l’elenco degli eventi organizzati per la Terza Settimana delle Culture Digitali #SCUD2018  prevista dal 9 al 15 Aprile 2018, dedicata al Prof. Antonio Ruberti e promossa dalla Rete Digital Cultural Heritage, Arts & Humanities School che riunisce oltre 70 soggetti tra università, enti di ricerca nazionali, istituti di cultura, associazioni e altre organizzazioni.


Mappa #SCUD2018 in continuo aggiornamento 

73 Eventi (aggiornamento del 14 aprile 2018) Visualizzazione Mappa a pagina intera


Riconoscimenti

La Terza Settimana delle Culture Digitali #SCUD2018 ha ottenuto il Logo dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, la Media Partnership di RAI Cultura ed è stata presentata alle scuole nella Circolare MIUR n. 6481 del 05-12-2017


Segnalazione Eventi

Nella pagina con il Modulo è possibile inserire le informazione sugli Eventi che si desidera proporre per l’inserimento nel Programma ufficiale della #SCUD2018.


Caratteristiche

In questa terza edizione,  #SCUD2018 è caratterizzata da un tema principale:  I GIOVANI TITOLARI DELL’EUROPAScopo comune è rispondere al bisogno di formazione sulle competenze digitali da parte degli operatori dei settori patrimonio culturale, arti e scienze umanistiche, trasformare la domanda da potenziale ad attuale, ottimizzare il contesto di mercato, orientando le scelte politiche in Italia e in Europa sulla base delle più avanzate attività di ricerca e innovazione. La #SCUD2018 consiste in una settimana di eventi dedicati al valore delle culture digitali in tutte le loro forme, organizzati dai membri della Digital Cultural Heritage, Arts & Humanities School e da qualunque altra organizzazione che aderisca al manifesto dell’iniziativa. Sono previsti convegni, seminari, iniziative di orientamento, laboratori aperti, performance e ogni altra manifestazione o forma di comunicazione suggerita dalla creatività dei proponenti, purché efficace in funzione dell’obiettivo di divulgare una seria cultura digitale di base. Insieme alla #SCUD2018 viene promosso il concorso “Crowddreaming: i giovani co-creano culture digitali” rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado.


Comunicazione Istituzionale e Media

Circolare MIUR n. 6481 del 5 dicembre 2017

MIBACT – 15 febbraio 2018

INDIRE – 9 marzo 2018

Adnkronos – 13 marzo 2018

Il Giornale delle Fondazioni – 15 marzo 2018

AgCult – Inaugurazione SCUD a Roma Tre – 9 aprile 2018


Elenco Eventi (in continuo aggiornamento)

 


Hack the digital culture

Evento:Hack the digital culture
Luogo: “Piazza dei Giudici 1 · 50122 Firenze”
Data:14/04/2018
Ospitato da:Museo Galileo – Istituto e Museo di Storia della Scienza

Descrizione: “Il Museo Galileo e GAP Documenting the future organizzano il primo hackathon dedicato a chi pensa di avere idee efficaci per la gestione digitale delle risorse culturali in rete. L’evento sarà una vera e propria gara in cui i gruppi di lavoro si sfideranno a suon di idee innovative. L’evento, aperto a tutti, è rivolto in particolare a: sviluppatori, professionisti legati al mondo dei beni culturali, esperti di marketing e comunicazione, progettisti di applicazioni e interfacce di navigazione. I progetti migliori saranno premiati e i vincitori potranno collaborare alla loro realizzazione.”

Informazioni aggiuntive: “L’evento si svolgerà presso la sede del Museo Galileo da sabato 14 aprile 2018 a domenica 15 aprile 2018 con il seguente orario:
Sabato: 9.30-17.30
Domenica: 9.30-14.00
Per partecipare, compilare il modulo disponibile su http://www.gap-italy.it/beni_culturali/eventi.php.”

Contatti:  Stefano Casati, Andrea De Calisti <s.casati@museogalileo.it> tel: 055 2653129


Programma il Futuro a Muro Lucano

Evento:Programma il Futuro a Muro Lucano
Luogo: “Via Roma 1, 85054 Muro Lucano, Pz”
Data:13/04/2018
Ospitato da:Scuola Primaria Ada Negri

Descrizione: “Le ragazzine e i ragazzini della scuola primaria di Muro Lucano svolgeranno attività di coding, online e unplugged con i percorsi didattici del progetto Miur-Cini “Programma il Futuro”e semplici attività di robotica. Da Angry Bird del “Labirinto” a “Frozen” con Anna ed Elsa, passando per “Minecraft”. Obiettivi principali sono:

  • lo sviluppo del pensiero computazionale e la capacità di risolvere problemi;
  • saper dividere un problema complesso in tanti “task elementari” e facilmente risolvibili;
  • saper risolvere problemi in un clima collaborativo;
  • capire in modo semplice come funziona un calcolatore e i meccanismi che sono alla base degli algoritmi.

Questo perchè la presenza dei calcolatori è diventata pervasiva nella nostra società e, comprendere i meccanismi che sono alla base del loro funzionamento, serviranno sia all’ingegnere che all’avvocato, sia al medico sia all’operaio di domani. Occorre garantire a tutti una cultura digitale di base per i nuovi cittadini europei. L’uso consapevole della rete, allontana da un uso scorretto e previene fenomeni negativi come il bullismo e il cyberbullismo.”

Informazioni aggiuntive: “Il nostro percorso nelle culture digitali:

Contatti: Rosalba Ciaffone <rosalbainsegnante@gmail.com> tel: 3349396389


ALI – Autografi dei Letterati Italiani dalle origini al Cinquecento online

Evento: “ALI – Autografi dei Letterati Italiani dalle origini al Cinquecento online
Luogo: “via Ostiense 234, 00146 Roma”
Data: “09/04/2018
Ospitato da: “Dipartimento di Studi Umanistici – Università Roma Tre

Descrizione: “Maurizio Fiorilla, docente di Filologia Italiana presso l’Università di Roma tre, illustra il sito ALI, repertorio digitale degli autografi dei letterati italiani dalle Origini al Cinquecento. Il portale,  liberamente consultabile all’indirizzo www.autografi.net, è stato realizzato con i  fondi di progetto FIRB 2010, cui hanno partecipato  l’Università “Sapienza” di Roma (responsabili: Matteo Motolese, coordinatore nazionale, Emilio Russo e Maurizio Campanelli), l’Università degli Studi Roma Tre (responsabile: Maurizio Fiorilla) e l’Università Cattolica di Milano (responsabile: Marco Petoletti). Il progetto si è avvalso anche del supporto della Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali del MiBACT per la realizzazione di una campagna di riproduzioni, condotta nelle biblioteche nazionali italiane in collaborazione con ICCU e Internet Culturale”

Informazioni aggiuntive: “Aula 14 della Scuola di Lettere Filosofia Lingue, ore 15.00
Per maggiori informazioni: Studiumanistici.uniroma3.it
Facebook.com/dsuromatre/”

Contatti: Monica L’Erario <monica.lerario@uniroma3.it> tel: 3297674072


DIGITALE E ARTE: INTERAZIONI E CONTAMINAZIONI

Evento: “DIGITALE E ARTE: INTERAZIONI E CONTAMINAZIONI
Luogo: “via dei Genovesi 114, 09124 Cagliari”
Data: “10/04/2018
Ospitato da: “Fondazione di ricerca “Giuseppe Siotto”  CAGLIARI

Descrizione: “Il convegno “Digitale e Arte: interazioni e contaminazioni” affronta il tema dell’uso delle tecnologie digitali nella rappresentazione artistica. Gli interventi sono rivolti ad un pubblico misto di tecnici (informatici, makers, comunicatori) e di giovani artisti che desiderano esplorare nuovi linguaggi e possibilità.
Il tema proposto è quello dell’utilizzo di Big Data e Open Data come mezzo espressivo e “materia digitale” da utilizzare per opere vive e interattive.
Oltre gli interventi dei relatori sarà allestita una piccola mostra di installazioni digitali e sarà lanciata una “Call for art” che richiederà la creazione di nuove opere artistiche che saranno esposte durante un evento programmato entro il mese di giugno.”

Informazioni aggiuntive: “La conferenza si svolge dalle ore 9 alle ore 13, a causa del numero limitato di posti è richiesta l’iscrizione (gratuita). Parteciperanno informatici e artisti, studenti dei corsi professionali, makers, appassionati di tecnologia e di comunicazione.
Per informazioni: http://www.opencultura.org
Per iscrizioni: Fondazione Siotto +39 070 68 23 84
COME ARRIVARE La Fondazione Siotto si trova nel quartiere Castello, raggiungibile tramite i mezzi pubblici, linee 7 -8 – 8A (fermata “Porcell”).”


I DIALOGHI “DICULTHER” – III Edizione – OPEN TALK – PUGLIA DIGITALE VERSO PIAZZA EUROPA

Evento: “I DIALOGHI “DICULTHER” – III Edizione – OPEN TALK – PUGLIA DIGITALE VERSO PIAZZA EUROPA
Luogo: “Centro Polifunzionale Studenti, Piazza Cesare Battisti 1, 70121 Bari”
Data: “12/04/2018
Ospitato da: “Polo Apulian DiCultHer – Università degli Studi di Bari Aldo Moro

Descrizione: ” III Settimana delle Culture Digitali “Antonio Ruberti”
I DIALOGHI “DICULTHER” – III Edizione – 
OPEN TALK – PUGLIA DIGITALE VERSO PIAZZA EUROPA
Ricerca, Educazione, Formazione per la co-creazione della Cultura Digitale consapevole
CENTRO POLIFUNZIONALE STUDENTI – UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO
PIAZZA CESARE BATTISTI, 1 – BARI
12 APRILE 2018, ORE 9-00 – 13-30

9.00-9.45 Saluti Istituzionali
Antonio Felice Uricchio –Rettore dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro
Loredana Capone – Assessore Industria turistica e culturale, Gestione e valorizzazione dei beni culturali –
Regione Puglia
Sebastiano Leo – Assessore Formazione e Lavoro – Politiche per il lavoro, Diritto allo Studio, Scuola, Università,
Formazione Professionale – Regione Puglia
Carmine Marinucci – Segretario Nazionale Scuola a Rete per la Formazione nel Digital Cultural Heritage, Arts
and Humanities DiCultHer
Massimo Salomone – Segr. Gen. Corpo Consolare e Coordinatore Gruppo Tecnico Turismo Confindustria Puglia

9.45-13.45 Open Talk
Salvatore Patrizio Giannone – Dirigente Sezione Turismo del Dipartimento Turismo, l’Economia della cultura e
Valorizzazione del territorio – Regione Puglia
Mauro Paolo Bruno – Dirigente Sezione Economia della Cultura, Dipartimento Turismo, l’Economia della
Cultura e Valorizzazione del territorio – Puglia Digital Library – Regione Puglia
Pasquale Costante – Referente PNSD Ufficio Scolastico Regionale Basilicata – Polo DiCultHer Basilicata
Filippo Giannuzzi – Segretario Generale Fondazione “Giuseppe Di Vagno”
Grazia Ruggiero – Dirigente Lieo Statale Classico, Linguistico e Scienze Umane “Francesco De Sanctis”, Trani
Gianluigi De Gennaro – Presidente Centro di Eccellenza di Ateneo per l’Innovazione e Creatività – UNIBA
Isabella Di Liddo – Dipartimento LELIA, Future In Research – UNIBA
Claudia Attimonelli – Dipartimento FORPSICOM, Future In Research – Gruppo di Ricerca MEM, UNIBA
Marco Di Paolo – Polo DiCultHer Molise
Paolo Russo – Polo DiCultHer Lazio – Segretario Stati Generali dell’Innovazione
Altheo Valentini – Polo DiCultHer Umbria – Egina
Giovanni Piscolla – Stati Generali dell’Innovazione – Rete SIDERA

Modera: Nicola Barbuti – Coordinatore Polo Apulian DiCultHer – UNIBA

Informazioni aggiuntive: “I Dialoghi DiCultHer sono uno spazio di confronto sul tema complesso della co-creazione della Cultura Digitale, intesa nelle sue declinazioni di Digital Cultural Heritage, Digital FOR Cultural Heritage e Digital AS Cultural Heritage, riconosciuto dall’UE di primario livello per la crescita sociale, economica e occupazionale dei territori. I Dialoghi sono promossi dal Polo Apulian DiCultHer, costituito dall’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, la Regione Puglia e l’Ufficio Scolastico Regionale Pugliese, nell’ambito della III Settimana delle Culture Digitali “Antonio Ruberti”, indetta dalla Scuola Nazionale e Rete DiCultHer.

ContattiNicola Barbuti <nicola.barbuti@uniba.it> tel:3468260291


In viaggio virtuale per l’Europa

Evento: “In viaggio virtuale per l’Europa
Luogo: “Piazza Dante 13 Viterbo”
Data: “10/04/2018
Ospitato da: “L.S.Ruffini -Viterbo

Descrizione: “Verranno proposti itinerari di viaggi d’istruzione virtuali in Europa , preparati dagli studenti e caricati sulla Google classroom, ambiente alternativo per l’apprendimento e approfondimento culturale.”

Informazioni aggiuntive: “Partecipazione di rappresentanze di studenti delle classi terze e quarte nella mattinata. Eventuale apertura pomeridiana dell’aula di informatica.”

Contatti: Maria Grazia  Storcè <mariagrazia.storce@istruzione.it> tel: 3294475824


Laboratorio di Umanesimo Digitale – LUD (Digital Humanities)

Evento: “Laboratorio di Umanesimo Digitale – LUD (Digital Humanities)
Luogo: “Università di Macerata – Dipartimento di Studi Umanistici – C.so Cavour, 2 – 62100, Macerata”
Data: “09/04/2018
Ospitato da: “Università di Macerata

Descrizione: “Presentazione del Laboratorio di Umanesimo Digitale (Digital Humanities) dell’Università di Macerata”

Informazioni aggiuntive: “Il Laboratorio, attraverso i suoi due percorsi, intende stimolare i partecipanti sui temi e le competenze tecniche e professionali legati all’uso, alla creazione e allo sviluppo di strumenti informatici destinati a operatori dei beni culturali, insegnanti, ricercatori, professionisti e personale di aziende che svolgano attività che richiedono competenze all’incrocio tra informatica e scienze umane e sociali.
Il Laboratorio sarà articolato in due percorsi didattici autonomi, relativi a due principali aree tematiche di intervento. Ogni percorso prevedrà 4 lezioni teoriche (di 4 ore) più 2 seminari di illustrazione di progetti realizzati (di 3 ore).
La prima area (LUD  1) renderà possibile ai partecipanti l’incontro con esperti e professionisti su temi legati a materie di natura più strettamente filologico-letteraria.
La seconda area (LUD 2) renderà possibile ai partecipanti l’incontro con esperti e professionisti su temi legati a problematiche di natura storico-documentaria e su temi connessi allo studio e alla gestione dei beni culturali.”

ContattiRoberto Perna <roberto.perna@unimc.it> tel: 348 3147009


NoiDonne – Archivio storico online

Evento: “NoiDonne – Archivio storico online
Luogo: “via Ostiense 234, 00154 Roma”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “pin Dipartimento di Studi Umanistici – Università Roma Tre

Descrizione“Tiziana Bartolini (direttrice del periodico) e Costanza Fanelli (responsabile dell’archivio storico) presentano l’Archivio storico online di NoiDonne, con la partecipazione di Laura Moschini (GIO – Gender Interuniversity Observatory).

L’ iniziativa rientra nelle attività del master in Esperto in comunicazione storica: televisione e multimedialità e si inserisce negli eventi della III Settimana delle Culture Digitali (www.diculther.it/scud2018/).

I primi numeri di Noi Donne in Italia escono nel 1944 in modo clandestino con edizioni diverse da regione a regione, da città a città. Organo dei Gruppi di Difesa della Donna, nelle zone occupate e impegnate nella lotta antifascista e antinazista questa coraggiosa testata rappresenta un riferimento importantissimo per tantissime donne che, pur appartenenti a storie politiche e ceti sociali diversi, trovano in quei fogli – distribuiti a rischio della vita – informazioni difficilmente reperibili in alto modo. Contemporaneamente, dal luglio 1944, Noi Donne inizia a Napoli le sue pubblicazioni ufficiali, distribuite nell’Italia liberata dagli alleati. Queste premesse indicano il valore documentale dei materiali conservati nell’Archivio storico di Noi Donne, che è stato dichiarato un bene di interesse storico e culturale dalla Soprintendenza archivistica del Lazio. Con la digitalizzazione delle annate 1944-45 – consultabili liberamente on line attraverso il sito www.noidonne.org, un sito continuamente aggiornato e che edita un settimanale on line gratuito – si avvia un percorso che, per completare la digitalizzazione dei 72 anni di pubblicazioni cartacee (1944/2016), richiederà un notevole impegno e adeguate risorse. È importante sottolineare l’importanza di offrire alla libera fruizione tali preziosi documenti attraverso il web, cosa che ne agevola lo studio e che consente una ampia possibilità di accesso, anche alle giovani generazioni.”

Informazioni aggiuntive: “https://www.facebook.com/events/1243036662495984/

Contatti: Monica L’Erario <monica.lerario@uniroma3.it> tel:  +39 0657338530


Open Talk al MUSEFabLab


Evento: “Open Talk al MUSEFabLab
Luogo: “Corso del Lavoro e della Scienza, 3”
Data: “12/04/2018
Ospitato da: “MUSE Museo delle Scienze di Trento”

Descrizione: “Le start-up che hanno partecipato al programma di accelerazione Fablab2Industry potranno presentare i propri progetti e prototipi al pubblico.”

Informazioni aggiuntive: “MUSE FabLab ore 15.00”

Contatti: David Tombolato <david.tombolato@muse.it> tel: 0461270321


E tu come ti muovi?

Evento: “E tu come ti muovi?
Luogo: “Corso del Lavoro e della Scienza, 3”
Data: “11/04/2018
Ospitato da: “MUSE Museo delle Scienze di Trento”

Descrizione: “Dibattito su idee, abitudini e nuove app per la mobilità sostenibile. Con Marco Pistore (Fondazione Bruno Kessler) e David Tombolato (MUSE di Trento). Il dibattito sarà intervallato dall’esibizione di un barman che realizzerà dei cocktail speciali.”

Informazioni aggiuntive: “Dedicato a un pubblico adulto. MUSE Cafè, ore 18.00″

Contatti: David Tombolato <david.tombolato@muse.it> tel: 0461270321


Tinkering – La macchina di Vaidas

Evento: “Tinkering – La macchina di Vaidas
Luogo: “Corso del Lavoro e della Scienza, 3”
Data: “14/04/2018
Ospitato da: “MUSE Museo delle Scienze di Trento”

Descrizione: “La Macchina di Vaidas è un gioco progettato per sperimentare il processo logico e meccanico alla base del funzionamento di ogni computer. I giocatori, usando i diversi componenti per comporre dei percorsi, costruiscono una vera macchina computazionale che si mette in moto grazie a delle biglie in caduta.”

Informazioni aggiuntive: “15-30 minuti a fruizione libera con 6 postazioni in contemporanea.”

Contatti: David Tombolato <david.tombolato@muse.it> tel: 0461270321


Il gioco è servito

Evento: “Il gioco è servito
Luogo: “Corso del Lavoro e della Scienza, 3”
Data: “15/04/2018
Ospitato da: “MUSE Museo delle Scienze di Trento”

Descrizione: “Pomeriggio dedicato ai giochi da tavola sui temi della smart city. Benessere, inclusività, tecnologie abilitanti e internet delle cose saranno le parole chiave nella scelta dei giochi che i visitatori del MUSE potranno sperimentare. Quattro tavoli imbanditi con tessere, carte, tabelle, segnali, gettoni colorati per mettersi in gioco guidati da esperti e mediatori didattici.”

Informazioni aggiuntive: “MUSE FabLab”

Contatti: David Tombolato <david.tombolato@muse.it> tel: 0461270321


App your car

Evento: “App your car
Luogo: “Corso del Lavoro e della Scienza, 3”
Data: “14/04/2018
Ospitato da: “MUSE Museo delle Scienze di Trento”

Descrizione: “I partecipanti saranno invitati a usare il proprio smartphone per muovere una piccola automobile attraverso dei percorsi a ostacoli. L’uso dell’app sul telefono sarà il pretesto per far giocare il pubblico e renderlo consapevole del tema IoT (Internet of Things). Il minor tempo impiegato a percorrere l’impervio tracciato sarà pubblicato su Facebook del MUSE otterrà un simpatico gadget.”

Informazioni aggiuntive: “MUSE FabLab, dalle 14.00 alle 19.00”

Contatti: David Tombolato <david.tombolato@muse.it> tel: 0461270321


Corso di abilitazione alle macchine FabLab

Evento: “Corso di abilitazione alle macchine FabLab
Luogo: “Corso del Lavoro e della Scienza, 3”
Data: “14/04/2018
Ospitato da: “MUSE Museo delle Scienze di Trento”

Descrizione: “Un corso introduttivo per consentire ai cittadini di scoprire le potenzialità e funzionalità dei macchinari del Fablab come le stampanti 3D, la piccola fresa CNC, il tagli vinile e il taglio laser.”

Informazioni aggiuntive: “MUSE, ore 14.00”

Contatti: David Tombolato <david.tombolato@muse.it> tel: 0461270321


Workshop per il taglio laser

Evento: “Workshop per il taglio laser
Luogo: “Corso del Lavoro e della Scienza, 3”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “MUSE Museo delle Scienze di Trento”

Descrizione: “Dopo aver presentato i diversi sistemi di modellazione e le differenza tra i maggiori software disponibili, verrà illustrata l’interfaccia e i principali comandi del software Rhinoceros per la realizzazione di un progetto in un ambiente tridimensionale. nel corso avanzato, verrà presentato il plug-in T-Spline per la modellazione di superfici complesse.”

Informazioni aggiuntive: “MUSE FabLab, ore 14.30”

Contatti: David Tombolato <david.tombolato@muse.it> tel: 0461270321


Workshop base di Arduino

Evento: “Workshop base di Arduino
Luogo: “Corso del Lavoro e della Scienza, 3”
Data: “12/04/2018
Ospitato da: “MUSE Museo delle Scienze di Trento”

Descrizione: “Un laboratorio aperto alle scuole per comprendere il funzionamento del dispositivo e il software necessario alla programmazione. In seguito verranno costruiti alcuni circuiti che consentiranno di interfacciarsi con uno Smartphone.”

Informazioni aggiuntive: “MUSE FabLab, ore 9.00”

Contatti: David Tombolato <david.tombolato@muse.it> tel: 0461270321


LE VIE DEI MEDICI

Evento: “LE VIE DEI MEDICI
Luogo: “Via Ponti Medicei, 12, 50050 Cerreto Guidi FI (Villa Medicea) e Piazza Dante Desideri, 50050 Cerreto Guidi FI (MuMeLoc)
Data: “11/04/2018
Ospitato da: “Villa Medicea di Cerreto Guidi e MuMeLoc-Museo della Memoria Locale

Descrizione: “L’Evento LE VIE DEI MEDICI è finalizzato alla scoperta e valorizzazione di Itinerari Medicei attraverso scambi fra Scuole interessate. L’Opuscolo it/en “LE VIE DEI MEDICI” edito da Toscana Promozione Turistica 2017 porta a sintesi i risultati raggiunti individuando dieci itinerari medicei tematici. E’ pubblicato anche on line:

Le Ville Medicee associate alle Vie dei Medici diventano il volano per lo sviluppo sostenibile dell’intero territorio toscano.

https://www.visittuscany.com/export/shared/visittuscany/documenti/le-vie-dei-medici-in-toscana.pdf

https://www.visittuscany.com/export/shared/visittuscany/documenti/the-ways-of-the-medici-in-tuscany.pdf

Il Progetto è stato recepito nella Proposta didattica del Mu.Me.Loc Museo della Memoria Locale di Cerreto Guidi (FI) a cui partecipano ogni anno, con risultati originali, Scuole provenienti da tutta la Toscana. L’11 aprile presso la Villa Medicea di Cerreto Guidi s’ incontreranno studenti di Vinci e di Portoferraio, l’antica Cosmopolis.

Condividendo gli obiettivi di ITALIA NOSTRA, il Progetto è centrato sull’importanza del valore formativo-educativo del patrimonio culturale nonché sull’utilizzo delle nuove tecnologie legate alla didattica, attraverso un approccio metodologico sperimentale, documentario e sistemico, che partendo dai beni culturali presenti nel territorio evidenzia le relazioni fra beni ‘maggiori’, beni ‘minori’, territori, musei.
Gli studenti sono i protagonisti della valorizzazione del patrimonio culturale nella sua valenza sistemica.

http://www.italianostra.org/progetto-didattico-le-vie-dei-medici/

Informazioni aggiuntive: “Il Progetto, avviato da Patrizia Vezzosi nel 2004, premiato al Concorso Nazionale MIUR “Arte come Identità Culturale” 2007, accreditato UNESCO 2013 e segnalato Best Practice 2015, è stato presentato a Siena il 23 settembre 2017 al WTE Salone Mondiale Turismo Unesco con Toscana Promozione Turistica e a Villa Medici a Roma su invito della Direzione dell’Accademia di Francia il 9 novembre 2017. L’Opuscolo Le Vie dei Medici it/en, che porta a sintesi la ricerca avviata nel 2004 individuando 10 itinerari medicei tematici, è presente alla BIT Borsa Internazionale Turismo MILANO 11-13 febbraio 2018.

Per adesioni da parte delle Scuole che desiderano conoscere i Medici, gli Itinerari Medicei e condividere il Progetto valorizzando il proprio territorio in sinergia con le altre Scuole interessate: v.bonfanti@comune.cerreto-guidi.fi.it,

Sito web LE VIE DEI MEDICI in allestimento”

Contatti: Patrizia Vezzosi <vezzosi.beniculturali@tin.it> tel: +39 3476030295


Fanzine Digitale – Patrimonio Culturale Fanzinaro

Evento: “Fanzine Digitale – Patrimonio Culturale Fanzinaro
Luogo: “Via Curiel, 51 – 47121 Forlì FC
Data: “11/04/2018
Ospitato da: “Centro Nazionale Studi Fanzine – Fanzinoteca d’Italia 0.2

Descrizione: “Il Centro Nazionale Studi Fanzine propone un’apertura straordinaria della sede fanzinotecario per l’appuntamento alla Settimana delle Culture Digitali 2018. La Fanzinoteca d’Italia 0.2, unica realtà dell’ambito in Italia, presenta, per l’occasione l’iniziativa denominata “Fanzine Digitali”, un’esposizione da visionare e partecipare con incontro. Quindi, un’esposizione di stampati e file a libera consultazione, con uno specifico percorso didattico, in grado di testimoniare come la produzione fanzinara si allinea perfettamente al percorso tecnologico digitale. L’importante mostra fanzinografica, “Fanzine Digitali”, viene proposta al pubblico con lo scopo di rappresentare non solo il grande valore socio-culturale che le auto-edizioni rivestono ma, bensì, dimostrare come i giovani siano titolari dell’Europa anche proprio alla realizzazione e scambio di fanzine fra i Pesi europeii. Una occasione di conoscenza e comprensione del mondo fanzinaro, mettendo in luce il forte legame che accomuna il prodotto della passione fanzinara al produzione digitale. A riprova di quanto affermato sono i pezzi ciclostilati, serigrafati, fotocopiati, tipografici e digitali esposti al pubblico che, ben dimostrano come il filo conduttore di una cultura “estroversa” e atipica come quella fanzinara è l’amore per la ricerca e il tentativo di comprendere il valore reale della propria passione, avvalendosi della libertà di comunicazione, il desiderio del confronto, e l’uso dei tutte le tecnologie utili a tali scopi. Tante le fanzine in esposizione per questa manifestazione, provenienti da tutta Europa. Grazie ai suoi oltre 6.000 pezzi delle auto-edizioni, ovvero l’editoria fanzinara nazionale, questa atipica struttura costituisce la prima ed unica più importante raccolta a livello nazionale di prodotti auto-editi, le fanzine.”

Informazioni aggiuntive: “Fanzine Digitale – Patrimonio Culturale Fanzinaro è un evento che sarà aperto per la manifestazione Settimana delle Culture Digitali 2018 mercoledì 11 aprile dalle ore 14,00 alle 18,00 per poi proseguire fino alla termine del mese con aperture in orario pubblico. Presenzieranno per l’occasione l’esperto nazionale fanzinotecario GianLuca Umiliacchi col supporto di fanzinari, ex-fanzinari e appassionati del settore. Per il pubblico, fino ad esaurimento, una fanzine in omaggio.

Contatti: GianLuca Umiliacchi <associazione@fanzineitaliane.it> tel: 3393085390


Un viaggio digitale nella cultura

Evento: “Un viaggio digitale nella cultura
Luogo: “c/o BIC, Via Greto di Cornigliano 6r, box Z
Data: “09/04/2018
Ospitato da: “Associazione Genova Makers’ Village

Descrizione: “Dal 9 al 14 Aprile il Genova Makers’ Village effettuerà attività di laboratorio coinvolgendo il pubblico di tutte le età nella realizzazione di stampe 3d, costruzione di dispositivi meccatronici a partire dalla scheda Arduino e uso di prototipi e demo realizzati sfruttando le nuove tecnologie della realtà aumentata, realtà virtuale e mixed reality in contesti legati alla fruizione turistica e museale. La realtà aumentata permetterà, tramite l’utilizzo di smartphone e tablet, di visualizzare, sovrapposti all’area osservata, elementi aggiuntivi di tipo digitale (come ricostruzioni 3D, video, audio e molto altro), mentre, sfruttando la realtà virtuale, sarà possibile, indossando appositi caschetti o visori, vivere esperienze immersive e coinvolgenti.
L’evento è realizzato in collaborazione con ETT S.p.A., azienda digitale creativa internazionale che opera nel mercato dell’edutainment, della cultura, del turismo, della comunicazione e del marketing.
Le attività di stampa 3d saranno realizzate in collaborazione con SokarAdditiveTechnology,  startup innovativa presente all’interno del Village, che mette a disposizione le proprie macchine e competenze per far sperimentare ai partecipanti la realizzazione di prototipi in stampa 3d.
La scheda Arduino verrà utilizzata per automatizzare in forma elettronica azioni legate all’arte e alla musica.”

Informazioni aggiuntive: “Il Genova Makers’ Village sarà aperto tutti i pomeriggi dal 9 al 14 aprile dalle 14:30 alle 19:00. Scuole e gruppi potranno prenotare sessioni dedicate la mattina facendo richiesta a genovamakersvillage@gmail.com.
Le esperienze di realtà virtuale saranno fruibili attraverso sistemi dedicati anche ai non vedenti.

Contatti: Giulia Zorzi <genovamakersvillage@gmail.com> tel: +393404612041


World we want

Evento: “World we want
Luogo: “via E. Altomare c.da Turbe 85/A 87054 Rogliano (Cs)
Data: “09/04/2018
Ospitato da: “IIS “Marconi Guarasci” ITE Rogliano

Descrizione: “Condivisione del patrimonio culturale nazionale nell’ambito del progetto eTwinning omonimo con dei partner della Serbia. Gli incontri e le attività avvengono in edMondo, un mondo virtuale 3D dove gli studenti e i docenti comunicano, costruiscono e animano gli oggetti attraverso attività di coding con degli script nel linguaggio LSL.
Il sito di riferimento del progetto è il seguente 
 https://twinspace.etwinning.net/44238/home
Un video che esplicita la tipologia di attività STEM e le sperimentazioni che da alcuni anni realizziamo in edMondo è il seguente: 

https://drive.google.com/file/d/0B2VBC-qpaQ2BUkNpajZwME1ocWc/view?usp=sharing

Informazioni aggiuntive: “Per la settimana dedicata alle attività STEM sono stati invitati imprenditori e docenti universitari dell’UNICAL di Cosenza del Dipartimento di Matematica e Informatica che svolgono attività di ricerca nel campo dell’Intelligenza Artificiale.

Contatti: Rosa Marincola <rosamarincola@virgilio.it> tel: 3483691253


Visualizzazione e Rendering 3D in Archeologia, Architettura e Design

Evento: “Visualizzazione e Rendering 3D in Archeologia, Architettura e Design
Luogo: “Macroarea di Scienze, Via Ricerca Scientifica 1, 00135 Roma, aula 2001
Data: “11/04/2018
Ospitato da: “Universita’ Roma “Tor Vergata”, Dip. Matematica, Corso di Laurea “Scienze e Tecnologie per i Media”

Descrizione: “Una giornata dedicata alla modellazione, ricostruzione 3D e visualizzazione in Computer Graphics di beni archeologici, architettonici, di architettura di interni ed attività artistiche e teatrali.

Informazioni aggiuntive: “Pagina web: http://www.scienzamedia.uniroma2.it/site/vr3daad.html
Location: Aula 2001 Dip.Matematica edificio Macroarea di Scienze, Via Ricerca Scientifica, 00135 Roma. Autobus: 500, 046, 20.
Interverranno:  Fabrizio Bazzurri (Numidia), Federico Capriuoli (Acas3D), Stefano Converso (Università Roma Tre), Alessandro Cremona (info.roma.it),  Claudio Devoto (Devoto Design), Corrado Falcolini (Università Roma Tre), Mara Gallo, Ilaria Giannetti (Università Roma “Tor Vergata”), Tullia Iori (Università Roma “Tor Vergata”),  Andreina Ricci (Università Roma “Tor Vergata”), Danilo Salzano (Measure3D), Manuela Cacciamani (OneMore Pictures, direct2brain, Axed Group).

Contatti: Massimo A Picardello <picard@mat.uniroma2.it> tel: 3484449386


EDUCAZIONE AL RISPETTO

Evento: “EDUCAZIONE AL RISPETTO
Luogo: “VIA PROVINCIALE, 183 – 85050 VILLA D’AGRI DI MARSICOVETERE (PZ)
Data: “12/04/2018
Ospitato da: “ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO DI VILLA D’AGRI DI MARSICOVETERE (PZ)”

Descrizione: “L’attività intende esplicitare i momenti di inclusione sociale dei migranti presenti nella comunità scolastica, attraverso un percorso di integrazione sociale dove le differenze culturali sono assunte come risorsa, come valore, come opportunità per esercitare le abilità e le competenze proprie della cittadinanza globale attraverso l’utilizzo delle competenze digitali.

Informazioni aggiuntive: “L’evento sarà realizzato nella mattinata di giovedì 12 aprile presso la sede centrale dell’Istituto Omnicomprensivo, nell’area dell’interciclo.

Contatti: FRANCA VERDONE <verdonefranca8@gmail.com> tel: 3398304666


Anno 2018 – L’occasione digitale per la Cultura, per l’Europa e per la città di Campobasso

Evento: “Anno 2018 – L’occasione digitale per la Cultura, per l’Europa e per la città di Campobasso
Luogo: “Sala della Costituzione, Via Milano, 86100 Campobasso”
Data: “11/04/2018
Ospitato da: “Polo DiCultHer Molise”

Descrizione: ” L’evento ha per tema la valorizzazione del Patrimonio Culturale della Città di Campobasso attraverso le tecnologie digitali.  Sono previsti interventi di Carmine Marinucci, Letizia Bindi (in Videoconfernza dalla Polonia), Alberta de Lisio, Vincenzo Lombardi, Marco Di Paolo, Giovanni Piscolla, della Rete di Scuole guidata dal Istituto Pertini che ha elaborato un progetto con oltre 20 Laboratori didattici sul Patrimonio culturale di Campobasso, delle Scuole del progetto invisibilevisibile sul Museo di Casa Pistilli e di due società all’avanguardia sul digitale per il patrimonio culturale: Labgraf3d e Sharevision.

Informazioni aggiuntive: “L’evento è previsto tra le ore 15:30 e le ore 19:00 “

Contatti: Giovanni Piscolla <giovanni.piscolla@gmail.com> tel: 335 346122


Anno 2018 – L’occasione digitale per la Cultura a Ripalimosani 

Evento: “Anno 2018 – L’occasione digitale per la Cultura a Ripalimosani
Luogo: “via Marconi, 19 – 86025 Ripalimosani (CB)
Data: “11/04/2018
Ospitato da: “Istituto Comprensivo Alighieri – Ripalimosani (CB)”

Descrizione: ” L’evento ha per tema la valorizzazione del Patrimonio Culturale di Ripalimosani attraverso le tecnologie digitali.  Il Team della “Biblioteca del Convento” e i ragazzi della scuola media dell’Istituto Alighieri, guidati dall’Animatore Digitale,  mostreranno a tutti coloro che apprezzano le narrazioni dei luoghi e delle memorie condivise, di come attraverso le tecnologie digitali è possibile accompagnare una visita al territorio, raccontare i luoghi, rappresentare, preservare e valorizzare le tradizioni e le espressioni orali, i dialetti, le consuetudini, gli eventi, i rituali, le ricette, le leggende, i canti, le sapienze contadine, …, le memorie e le storie comuni.”

Informazioni aggiuntive: “L’evento è previsto tra le ore 10:00 e le ore 12:00

Programma
• 10:00 Saluti di Benvenuto
Prof.ssa Marina Crema – Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo “Alighieri”
Dott. Michele Di Bartolomeo – Sindaco di Ripalimosani
• 10:20 Le tecnologie digitali per la valorizzazione del Patrimonio Culturale
Dott. Giovanni Piscolla –Team “Biblioteca del Convento” – Stati Generali dell’Innovazione – Rete DiCultHer
Prof.ssa Anna Marinelli – Team “Biblioteca del Convento”
• 10:45 Le opere digitali – “Mappa di Comunità – I percorsi dei Ragazzi”
I ragazzi della Media guidati dall’Animatore Digitale Prof.ssa Angelina Marinaccio
• 12:00 Fine lavori

Contatti: Angelina Marinaccio <angelinamarinaccio@gmail.com> tel: 360 752593


Dettato Digitale online

Evento: “Dettato Digitale online
Luogo: “Piazza della Repubblica, 13, 61029 Urbino
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Università di Urbino

Descrizione: “Webinar interattivo rivolto alle scuole che invita a riflettere sul legame tra digitale e cultura attraverso piccoli esperimenti che daranno modo ai partecipanti di cimentarsi in una gara a squadre.

Informazioni aggiuntive: “Il webinar si svolegrà dalle 9 alle 10 del 13 aprile 2018. La partecipazione è libera. Gli insegnanti che intendo partecipare con le proprie classi danno vita ad un evento che merita di essere annoverato tra le iniziative per la Settimana delle Culture Digitali sul sito DICULTHER.
Tutte le informazioni e il link per seguire il webinar in diretta o on demand sono disponibili all’indirizzo http://informatica.uniurb.it/scud-2018/

Contatti: Alessandro Bogliolo <alessandro.bogliolo@uniurb.it> tel: 0722 304410


Webinar interattivo Prof. Bogliolo

Evento: “Webinar interattivo Prof. Bogliolo
Luogo: “Via Bove 6 17100 Savona
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Scuola Primaria F. Mignone

Descrizione: “partecipazione al webinar interattivo DETTATO DIGITALE del prof. Alessandro Bogliolo – classi 4 ^ A e 4^ B della Scuola Primaria Francesco Mignone

Informazioni aggiuntive: “h.9 presso Scuola Primaria Francesco Mignone – classe 4^A e Classe 4^B

Contatti: Angela Pasquale <pangela_4@libero.it> tel: 339 4047969


Dettato Digitale

Evento: “Dettato Digitale
Luogo: “Nocera Inferiore (SA)
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “II ISTITUTO COMPRENSIVO

Descrizione: “Webinar interattivo per tutte le scuole in diretta, tenuto dal professore Alessandro Bogliolo dell’Università di Urbino.
Il webinar mirerà ad affrontare  il rapporto tra cultura e digitale.
Alessandro Bogliolo invita ad una riflessione su questo tema proponendo un webinar gratuito che coinvolgerà i partecipanti attraverso piccoli esperimenti interattivi.

Informazioni aggiuntive: “Esperimenti di Dettato Digitale tenuto dal prof. Alessandro Bogliolo in diretta, alle ore 9.00

Contatti: Alfonsina Cinzia Troisi <alfonsinacinzia.troisi@gmail.com> tel: 3337157150


Esperimenti di dettato digitale online, webinar interattivo per le scuole del Prof. Alessandro Bogliolo

Evento: “Esperimenti di dettato digitale online, webinar interattivo per le scuole del Prof. Alessandro Bogliolo
Luogo: “Via Giovanni della Croce, 11, 30015 Chioggia (VE)
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Classe 3^B, Scuola Primaria “G. Marchetti”, Chioggia (VE)

Descrizione: “Partecipazione al webinar interattivo “Esperimenti di dettato digitale online” per le scuole del Prof. Alessandro Bogliolo

Informazioni aggiuntive: “13 aprile 2018 dalle ore 9.00 alle ore 10.00

Contatti: Ludovico Zodiaco <lzodiaco@gmail.com> tel: 3392088617


Dettato digitale con Uniurb

Evento: “Dettato digitale con Uniurb
Luogo: “Via Petruzzi 18 Putignano BA
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “I.C. Minzele-Parini

Descrizione: “La classe 2C della scuola secondaria di primo grado Parini dell’ic minzele-parini di Putignano segue in diretta una lezione del prof. BOGLIOLO dell’università di urbino.

Informazioni aggiuntive: “Ore 9:00 nella classe 2C con lim e smartphone

Contatti: Giuseppina Vancheri <giusvanc.61@gmail.com> tel: 3407746325


Esperimento di Dettato digitale con il prof Bogliolo

Evento: “Esperimenti di dettato digitale online, webinar interattivo per le scuole del Prof. Alessandro Bogliolo
Luogo: “Via Parini 19 Corigliano Calabro 87064 CS
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “I.C. Tieri

Descrizione: “La classe seconda F scuola secondaria di primo grado seguirà il webinar interattivo del professore A. Bogliolo

Informazioni aggiuntive: “13 aprile 2018 ore 9.00

Contatti: Cecilia Marano <ceciliamarano@libero.it> tel: 3474507241


Dettato digitale online di Uniurb, webinar del prof. Alessandro Bogliolo

Evento: “Dettato digitale online di Uniurb, webinar del prof. Alessandro Bogliolo
Luogo: “Via Palermo,7/9 Milano
Data: “12/04/2018
Ospitato da: “I. C. Giusti D’Assisi – Milano Plesso Ciceri Visconti

Descrizione: “Partecipazione della classe III A del Plesso Ciceri Visconti di Via Palermo, 7/9 – Milano  al Dettato digitale online di Uniurb

Informazioni aggiuntive: “Nell’aula della III A dalle 11:00 alle 12:00

Contatti: Claudia Gualandi <gualandi_c@hotmail.com> tel: 3703057930


Webinar “Dettato digitale”

Evento: “Webinar “Dettato digitale”
Luogo: “Via Pitagora,73 Taranto
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “I.C. CCC Luglio/Bettolo

Descrizione: “Gli alunni della classe 5^ sezione F seguiranno il webinar  tenuto in diretta il 13 aprile ore 9,00 dal titolo “Dettato digitale” . Seguiranno esercitazioni sul tema e  un laboratorio digitale.

Informazioni aggiuntive: “Ore 9,00/ 11,00 presso L’I.C. CCC LUGLIO BETTOLO TARANTO

Contatti: ANGELA ARUANNO <angelaaruanno12@gmail.com> tel: 3333092791


Il Museatro della Quintana in Streaming Facebook

Evento: “Il Museatro della Quintana in Streaming Facebook
Luogo: “https://www.facebook.com/Quintana4D/”
Data: “10/04/2018
Ospitato da: “Ente Giostra della Quintana di Foligno

Descrizione: “Il “Laboratorio musetrale Quintana 4D” è il risultato di un progetto di Alternanza Scuola-Lavoro che ha coinvolto tutti e cinque gli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di Foligno per la valorizzazione digitale del nostro patrimonio culturale più importante… la Giostra della Quintana di Foligno!
Lo streaming durerà circa 45 minuti e, a seguire, daremo la possibilità a tutti di partecipare ad un quiz online, grazie al quale sarà possibile vincere 3 biglietti per la giostra di giugno 2018.
Per rimanere aggiornati sulla diretta streaming è sufficiente seguire la pagina Facebook di Quintana 4D! https://www.facebook.com/Quintana4D/

Informazioni aggiuntive: “Orario: 10.30-12.00

Contatti: Altheo Valentini <altheovalentini@egina.eu> tel: 3471299123


Esperimenti di dettato digitale -#SCUD2018

Evento: “Esperimenti di dettato digitale -#SCUD2018
Luogo: “Via Annunziatella,1 – 80042 – Boscotrecase (NA)
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “IC “Boscotrecase IC 1 – SM Prisco”-Plesso Prisco

Descrizione: “Riflessione su che rapporto c’è tra cultura e digitale: Webinar interattivo,dalle 9:00 alle 10:00, per le scuole del Prof. Alessandro Bogliolo, che coinvolgerà i partecipanti attraverso piccoli esperimenti interattivi. L’iniziativa rientra nell’ambito della partecipazione dell’Università di Urbino alla settimana della cultura digitale (SCUD2018) promossa dalla rete DiCultHer.
Il webinar sarà introdotto dai docenti di classe e a seguire ci sarà un dibattito tra alunni guidato dai docenti, per trarne le debite conclusioni.

Informazioni aggiuntive: “Un webinar concepito per essere seguito dalle scuole, in diretta o in differita. Secondo una formula ormai collaudata, Alessandro Bogliolo utilizzerà un linguaggio accessibile e incrementale per consentire agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado di utilizzare il webinar in classe offrendo ai propri alunni le chiavi di lettura adeguate all’età e al contesto disciplinare.Per seguire il webinar è sufficiente collegarsi all’indirizzo https://youtu.be/v8B6EGAMhXg

Contatti: Maria Sorrentino <mrasorrentino@gmail.com> tel: +393395989722


Cartoline dall’Italia

Evento: “Cartoline dall’Italia
Luogo: “Viale Europa, 46D – 25038 Rovato (Bs)
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE “LORENZO GIGLI» Rovato (BS)

Descrizione: “I Ragazzi dell’Istituto Gigli di Rovato (Brescia)  stanno sperimentando come la tecnologia della comunicazione può permettere di comunicare al Paese di appartenenza il patrimonio culturale ed artistico italiano. Come l’integrazione passi anche dalla conoscenza, dalla gioia del poter fruire la bellezza del patrimonio del nostro paese e dal poterla condividere. Videoclip (in sostituzione delle cartoline che i migranti italiani spedivano da paesi lontani, per mostrare alle loro famiglie monumenti caratteristici del paese di accoglienza)

I Ragazzi “Stranieri” raccontano e mostrano ai loro Cari nei rispettivi Paesi d’origine, alcuni dei luoghi caratteristici del territorio bresciano. Scoprendo l’Arte, la Cultura e la Meraviglia, costruiscono il loro Essere nuovi cittadini italiani, attraverso la Valorizzazione della “Bellezza”. Navigando nell’etere digitale, la conoscenza del nostro Patrimonio Artistico Culturale valica confini e crea ponti tra i Popoli.
Nel corso dell’incontro verrà proiettato e discusso il filmato realizzato dagli stessi ragazzi:
https://youtu.be/UPS1EyegCaw

Informazioni aggiuntive: “Ore 9-9,40 Saluti dell’Autorità

Introduzione al progetto: Dott. Carmine Marinucci, Dott.ssa Monica Gozzini Turelli

0re 9,40-10 Cartoline dall’Italia: il progetto . Studenti protagonisti
0re 10-11 Visione docufilm.
Ore 11- 11,30 Dibattito
11,30 12 Rinfresco
12-13 Seconda fase: Presentazione degli studenti protagonisti a nuove classi dell’Istituto presenti.

Contatti: Monica Gozzini Turelli <gotumonica@gmail.com> tel: 0307721610 / 0307721633


CULTURE DIGITALI NELL’ECOSISTEMA SHTEAM SCIENCE, HUMANITIES, TECHNOLOGY, ENGINEERING, ARTS And MATHEMATICS

Evento: “CULTURE DIGITALI NELL’ECOSISTEMA SHTEAM SCIENCE, HUMANITIES, TECHNOLOGY, ENGINEERING, ARTS And MATHEMATICS
Luogo: “VIA OSTIENSE 159  000144 ROMA
Data: “09/04/2018
Ospitato da: “Università degli Studi di Roma 3 – ROMA

Descrizione: “Nell’incontro, che si svolgerà presso l’aula magna del Rettorato dell’Università Roma Tre, saranno presenti i referenti italiani in ambito europeo sul tema della cultura (on Silvia Costa e Michele Rak) e il Segretario Generale di DiCultHer (Carmine Marinucci). In tale occasione verrà effettuata un’ articolata presentazione di vari contributi del Polo Laziale sul tema del ruolo delle CULTURE DIGITALI NELL’ECOSISTEMA SHTEAM (SCIENCE, HUMANITIES, TECHNOLOGY, ENGINEERING, ARTS And MATHEMATICS), in un progetto mirato a rimuovere le barriere disciplinari, sociali e di genere che rappresentano elementi di diversità da integrare e valorizzare.
Il tema della diversità sarà affrontato nei suoi aspetti salienti, quali quelli legati al GENERE, all’ ETA’ alla DIVERSITA’ INTER-CULTURALE e al rapporto fra i diversi CONTESTI DISCIPLINARI (da STEM a STEAM fino a Digital SHTEAM). In tale ambito, verrà anche affrontata la prospettiva della costruzione di una scuola per l’integrazione della dimensione di genere e di attività multiple per l’educazione permanente del cittadino e per la promozione delle culture digitali, con prospettive che mirano a rafforzare il ruolo del “sistema cultura” dell’Italia anche in ambito europeo.”

Informazioni aggiuntive: “III edizione “Settimana delle Culture Digitali “Antonio Ruberti”
9 aprile Aula Magna Rettorato, via Ostiense 159 Roma

ore 15.00 Saluti: Magnifico Rettore Luca Pietromarchi; Prorettore alla Ricerca Prof. Mario De Nonno; On. Silvia Costa

15.30-15.45 Carmine Marinucci, Michele Rak (DiCultHer) Attualità e prospettive di DiCultHer.
15.45-16.00 Giulia Caneva (Dip. Scienze, Croma) Visioni e integrazioni nel tema della diversità.
16.00-16.15 Domenico Fiormonte (Dip. Scienze Politiche) Stato dell’arte sulle Digital humanities.
16.15-16.30 Carla Masetti (Dip. Studi Umanistici) Patrimoni digitali cartografici. Il Laboratorio geo-cartografico Giuseppe Caraci tra tradizione, innovazione e terza missione.
16.30-16.45 Laura Moschini (Dip. Scienza Formazione) Il punto di vista di genere nella Cultura Digitale: valore aggiunto, buone pratiche, prospettive.
16.45-17.00 Laura Tedeschini Lalli, Valerio Varano (Dip. Architettura) Produzioni digitali per la diffusione della Cultura Matematica nelle esperienze del Laboratorio LIMeS.
17.00-17.15 Antonella Poce (Dip. Scienza Formazione) DICHE – Digital Innovation in Cultural and Heritage Education.
17.15-17.30 Paolo Merialdo (Dip. Ingegneria) In codice ratio: esperienze di lettura digitale di codici dell’archivio Segreto vaticano.
17.30-17.45 Giancarlo Della Ventura, Alessandro Cecili (Dip. Scienze,Croma) Percorsi virtuali e virtuosi per una gestione smart di ambienti museali.
17.45-18.00 Vito Zagarrio, Christian Uva (Dip. Filosofia, Comunicazione e Spettacolo- Croma) Audiovisivo e nuove professioni digitali.
18.00- 18.15 Serenella Zanotti (Dip- Lingue) Traduzione Audiovisiva e Accessibilità.
18.15-18.30 Sveva Corrado (Dip. Scienze) La cultura scientifica ed esperienze di percorsi per un Museo Diffuso.
18.30-19.00 Note conclusive.”

Contatti: Giulia Caneva <giulia.caneva@uniroma3.it> tel: 3298313720


Archeologia e culture digitali tra ricerca, didattica e comunicazione

Evento: “Archeologia e culture digitali tra ricerca, didattica e comunicazione
Luogo: “Via Tasselgardo, 1 76125 Trani
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Liceo statale Classico, Linguistico e delle Scienze umane “F. De Sanctis”

Descrizione: “Il Liceo “De Sanctis” realizza da anni progetti che promuovono negli studenti lo sviluppo di competenze digitali connesse alla conoscenza, tutela, comunicazione e valorizzazione del patrimonio culturale. In quest’ambito si inserisce l’evento, una tavola rotonda, che si propone sia come momento formativo sul tema della giornata per gli studenti che vi parteciperanno, sia come momento di riflessione e discussione comune sulla presenza del digitale nell’attività didattica curriculare ed extracurriculare in ambito umanistico.
Insieme ai relatori, infatti, partendo dall’osservazione di uno specifico settore del patrimonio culturale, quello archeologico, si discuterà di come il digitale sia ormai entrato nella pratica della ricerca, della valorizzazione e della comunicazione, attraverso l’analisi di alcuni casi di studio e di buone prassi. Gli studenti parteciperanno attivamente alla discussione, illustrando alcuni prodotti digitali realizzati nell’ambito di due percorsi di Alternanza Scuola Lavoro (Heritellers e Bios TEAM)”

Informazioni aggiuntive: “orario: 9.00 – 13.00
luogo: Aula Magna del Liceo “F. De Sanctis”
parteciperanno:
Grazia Ruggiero, Dirigente Scolastico del Liceo “F. De Sanctis”
Nicola Barbuti, Dipartimento di Studi Umanistici – Università degli Studi di Bari – coordinatore del Polo Apulian DiCultHer
Giuliano De Felice, Dipartimento di Studi Umanistici – Università degli Studi di Foggia
Astrid D’Eredità, Archeopop
Giovanni Piscolla, Comitato di Coordinamento dell’Associazione Stati Generali dell’Innovazione
Annalisa Di Zanni, Liceo “F. De Sanctis”
Benedetto Fiore, Liceo “F. De Sanctis”
Carmela Roscino, Dipartimento di Studi Umanistici – Università degli Studi di Bari

Contatti: Annalisa Di Zanni <annalisa.dizanni@unifg.it> tel: 3476078949


La Cultura Digitale promossa dagli studenti mantovani al Liceo Belfiore

Evento: “La Cultura Digitale promossa dagli studenti mantovani al Liceo Belfiore
Luogo: “Via Tione, 2, 46100, Mantova
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Liceo scientifico Belfiore di Mantova

Descrizione: “Il progetto Cultura in Digitale coinvolge dieci Istituti d’istruzione secondaria di secondo grado attivi nel territorio mantovano: “Manzoni” di Suzzara (capofila); “Belfiore”, “Fermi”, “Giulio Romano” e “Virgilio” di Mantova; “Falcone” di Asola; “Gonzaga” di Castiglione delle Stiviere; “Galilei” di Ostiglia; “Giulio Romano – Dal Prato” di Guidizzolo; “Sanfelice” di Viadana.

Obiettivo del progetto è la diffusione degli strumenti del movimento maker e la valorizzazione del patrimonio culturale oggetto delle attività di digitalizzazione.
Alla luce del successo del primo anno di attività che ha coinvolto circa 180 studenti e 7 musei, i 10 licei si preparano al secondo anno di attività che vede gli studenti ancora più protagonisti grazie all’esperienza peer to peer.
A partire da maggio 2018 le classi quarte, che hanno partecipato nel 2017 al percorso di scansione e stampa 3D del patrimonio, accompagneranno, insegneranno e seguiranno le classi terze che svolgeranno l’alternanza nei mesi estivi.
In vista di questo arduo compito, gli studenti di alcune delle scuole coinvolte ci cimentano in un evento rivolto ai colleghi più giovani per mettere in circolo la cultura e il patrimonio culturale digitalizzato.

PROGRAMMA

9.00 – Preparativi: verso l’esperienza peer to peer (A cura della classe quarta coinvolta nel progetto con il supporto dell’esperto di scansione e stampa 3D Veronica Castellani di FabLab Mantova).

11.00 – Il Progetto Cultura in Digitale nell’anno 2017: scansione e stampa 3D del patrimonio culturale dei Musei civici di Mantova (La classe quarta coinvolta nel progetto racconta e spiega il percorso svolto nel 2017 alle classi interessate).

13.00 – Saluti e chiusura dei lavori.”

 

Informazioni aggiuntive: “9.00 / 13.00 C/O Liceo scientifico Belfiore di Mantova.
Evento in rete con gli altri licei del progetto Cultura in Digitale.

Contatti: Cristiana Giordano <culturaindigitale@gmail.com> tel: 3493918723


La Cultura Digitale promossa dagli studenti mantovani all’Istituto Gonzaga di Castiglione

Evento: “La Cultura Digitale promossa dagli studenti mantovani all’Istituto Gonzaga di Castiglione
Luogo: “Via Fratelli Lodrini, 32, 46043, Castiglione delle Stiviere, Mantova
Data: “09/04/2018
Ospitato da: “Istituto superiore Gonzaga di Castiglione delle Stiviere

Descrizione: “Il progetto Cultura in Digitale coinvolge dieci Istituti d’istruzione secondaria di secondo grado attivi nel territorio mantovano: “Manzoni” di Suzzara (capofila); “Belfiore”, “Fermi”, “Giulio Romano” e “Virgilio” di Mantova; “Falcone” di Asola; “Gonzaga” di Castiglione delle Stiviere; “Galilei” di Ostiglia; “Giulio Romano – Dal Prato” di Guidizzolo; “Sanfelice” di Viadana.
Obiettivo del progetto è la diffusione degli strumenti del movimento maker e la valorizzazione del patrimonio culturale oggetto delle attività di digitalizzazione.
Alla luce del successo del primo anno di attività che ha coinvolto circa 180 studenti e 7 musei, i 10 licei si preparano al secondo anno di attività che vede gli studenti ancora più protagonisti grazie all’esperienza peer to peer.
A partire da maggio 2018 le classi quarte, che hanno partecipato nel 2017 al percorso di scansione e stampa 3D del patrimonio, accompagneranno, insegneranno e seguiranno le classi terze che svolgeranno l’alternanza nei mesi estivi.
In vista di questo arduo compito, gli studenti di alcune delle scuole coinvolte ci cimentano in un evento rivolto ai colleghi più giovani per mettere in circolo la cultura e il patrimonio culturale digitalizzato.

PROGRAMMA

8.00 – Preparativi: verso l’esperienza peer to peer (A cura delle classi quarte coinvolte nel progetto con il supporto dell’esperto di scansione e stampa 3D Carlo Masgoutiére di FabLab Mantova).

10.00 – Il Progetto Cultura in Digitale nell’anno 2017: scansione e stampa 3D del patrimonio culturale dei Musei della Croce Rossa e di Palazzo Bondoni Pastorio di Castiglione (Le classi quarte coinvolte nel progetto raccontano e spiegano il percorso svolto nel 2017 alle classi interessate).

12.00 – Saluti e chiusura dei lavori.”

Informazioni aggiuntive: “8.00 / 12.00 C/O Istituto Gonzaga di Castiglione delle Stiviere.
Evento in rete con gli altri licei del progetto Cultura in Digitale.

Contatti: Cristiana Giordano <culturaindigitale@gmail.com> tel: 3493918723


La Cultura Digitale promossa dagli studenti mantovani all’Istituto Galilei di Ostiglia

Evento: “La Cultura Digitale promossa dagli studenti mantovani all’Istituto Galilei di Ostiglia
Luogo: “Via Verona, 35, 46035, Ostiglia, Mantova
Data: “12/04/2018
Ospitato da: “Istituto superiore Galilei di Ostiglia

Descrizione: “Il progetto Cultura in Digitale coinvolge dieci Istituti d’istruzione secondaria di secondo grado attivi nel territorio mantovano: “Manzoni” di Suzzara (capofila); “Belfiore”, “Fermi”, “Giulio Romano” e “Virgilio” di Mantova; “Falcone” di Asola; “Gonzaga” di Castiglione delle Stiviere; “Galilei” di Ostiglia; “Giulio Romano – Dal Prato” di Guidizzolo; “Sanfelice” di Viadana.
Obiettivo del progetto è la diffusione degli strumenti del movimento maker e la valorizzazione del patrimonio culturale oggetto delle attività di digitalizzazione.
Alla luce del successo del primo anno di attività che ha coinvolto circa 180 studenti e 7 musei, i 10 licei si preparano al secondo anno di attività che vede gli studenti ancora più protagonisti grazie all’esperienza peer to peer.
A partire da maggio 2018 le classi quarte, che hanno partecipato nel 2017 al percorso di scansione e stampa 3D del patrimonio, accompagneranno, insegneranno e seguiranno le classi terze che svolgeranno l’alternanza nei mesi estivi.
In vista di questo arduo compito, gli studenti di alcune delle scuole coinvolte ci cimentano in un evento rivolto ai colleghi più giovani per mettere in circolo la cultura e il patrimonio culturale digitalizzato.

PROGRAMMA

8.00 – Preparativi: verso l’esperienza peer to peer (A cura delle classi quarte coinvolte nel progetto con il supporto dell’esperto di scansione e stampa 3D Laura Cipriani di Opendot).

10.00 – Il Progetto Cultura in Digitale nell’anno 2017: scansione e stampa 3D del patrimonio culturale del Museo archeologico di Ostiglia (La classe quarta coinvolta nel progetto racconta e spiega il percorso svolto nel 2017 alle classi interessate).

13.00 – Saluti e chiusura dei lavori.”

Informazioni aggiuntive: “8.00 / 12.00 C/O Istituto superiore Galilei di Ostiglia.
Evento in rete con gli altri licei del progetto Cultura in Digitale.

Contatti: Cristiana Giordano <culturaindigitale@gmail.com> tel: 3493918723


La Cultura Digitale promossa dagli studenti mantovani all’Istituto Fermi di Mantova

Evento: “La Cultura Digitale promossa dagli studenti mantovani all’Istituto Fermi di Mantova
Luogo: “Strada Spolverina, 5, 46100, Mantova
Data: “14/04/2018
Ospitato da: “Istituto Superiore E. Fermi di Mantova

Descrizione: “Il progetto Cultura in Digitale coinvolge dieci Istituti d’istruzione secondaria di secondo grado attivi nel territorio mantovano: “Manzoni” di Suzzara (capofila); “Belfiore”, “Fermi”, “Giulio Romano” e “Virgilio” di Mantova; “Falcone” di Asola; “Gonzaga” di Castiglione delle Stiviere; “Galilei” di Ostiglia; “Giulio Romano – Dal Prato” di Guidizzolo; “Sanfelice” di Viadana.
Obiettivo del progetto è la diffusione degli strumenti del movimento maker e la valorizzazione del patrimonio culturale oggetto delle attività di digitalizzazione.
Alla luce del successo del primo anno di attività che ha coinvolto circa 180 studenti e 7 musei, i 10 licei si preparano al secondo anno di attività che vede gli studenti ancora più protagonisti grazie all’esperienza peer to peer.
A partire da maggio 2018 le classi quarte, che hanno partecipato nel 2017 al percorso di scansione e stampa 3D del patrimonio, accompagneranno, insegneranno e seguiranno le classi terze che svolgeranno l’alternanza nei mesi estivi.
In vista di questo arduo compito, gli studenti di alcune delle scuole coinvolte ci cimentano in un evento rivolto ai colleghi più giovani per mettere in circolo la cultura e il patrimonio culturale digitalizzato.

PROGRAMMA

8.00 – Preparativi: verso l’esperienza peer to peer (A cura delle classi quarte coinvolte nel progetto con il supporto dell’esperto di scansione e stampa 3D Nicola Pignatta di FabLab Mantova).

10.00 – Il Progetto Cultura in Digitale nell’anno 2017: scansione e stampa 3D del patrimonio culturale dei Musei civici di Mantova (La classe quarta coinvolta nel progetto racconta e spiega il percorso svolto nel 2017 alle classi interessate).

12.30 – Saluti e chiusura dei lavori.”

Informazioni aggiuntive: “8.00 / 12.30 C/O Istituto superiore Fermi di Mantova.
Evento in rete con gli altri licei del progetto Cultura in Digitale.”

Contatti: Cristiana Giordano <culturaindigitale@gmail.com> tel: 3493918723


La Cultura Digitale promossa dagli studenti mantovani all’Istituto Manzoni di Suzzara

Evento: “La Cultura Digitale promossa dagli studenti mantovani all’Istituto Manzoni di Suzzara
Luogo: “Strada Provinciale, 44, 46024, Moglia, Mantova
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Istituto superiore Manzoni di Suzzara

Descrizione: “Il progetto Cultura in Digitale coinvolge 10 licei attivi nel territorio mantovano per diffondere gli strumenti del movimento maker e valorizzare il patrimonio culturale.
Alla luce del successo del primo anno di attività che ha coinvolto 180 studenti e 7 musei, i 10 licei si preparano al secondo anno che vede gli studenti ancora più protagonisti grazie all’esperienza peer to peer. A partire da maggio 2018 le classi che hanno partecipato nel 2017 al percorso di scansione e stampa 3D del patrimonio insegneranno alle classi terze che svolgeranno l’alternanza nei mesi estivi.
In vista di questo arduo compito, gli studenti di alcune scuole in rete si cimentano in un evento rivolto ai colleghi più giovani per mettere in circolo la cultura e il patrimonio culturale digitalizzato.

In particolare l’Istituto di Suzzara organizza due eventi: uno con la fondazione Save Galvagnina il 13 aprile presso Villa Galgagnina, oggetto delle attività del secondo anno di progetto; uno il 24 aprile durante l’assemblea d’istituto per tutti gli studenti della scuola.

PROGRAMMA 13 APRILE 2018
C/O VILLA GALVAGNINA – MOGLIA
8.00 – Visita a Villa Galvagnina.
9.30 – Apertura dei lavori (Intervengono: Paola Bruschi, Dirigente scolastico Istituto Manzoni Suzzara; Gabriele Barucca, Direttore Soprintendenza per le province di Cremona, Lodi e Mantova).
10.00 – Architettura e storia di Villa Galvagnina (Nelso Galandini, Architetto).
11.15 – Affreschi e storia di Villa Galvagnina (Elisabetta Fadda, Architetto).
12.00 – Dibattito.
12.45 – Saluti e chiusura dei lavori.

PROGRAMMA 24 APRILE 2018
C/O ISTITUTO SUPERIORE MANZONI – SUZZARA
8.00 – Preparativi: verso l’esperienza peer to peer (A cura della classe quarta e con il supporto dell’esperto di scansione e stampa 3D Corrado Bondioli Bettinelli di FabLab Mantova).
10.00 – Il Progetto Cultura in Digitale nell’anno 2017: scansione e stampa 3D del patrimonio (La classe quarta racconta il percorso svolto nel 2017 alle classi interessate).
12.45 – Saluti”

Informazioni aggiuntive: “Evento in due appuntamenti:
13/04/2018 – 8.00 / 12.45 – C/O Villa Galvagnina a Moglia.
24/04/2018 – 8.00 / 12.45 – C/O Istituto superiore Manzoni di Suzzara.

Evento in rete con gli altri licei del progetto Cultura in Digitale

Contatti: Cristiana Giordano <culturaindigitale@gmail.com> tel: 3493918723


Blog per tutti

Evento: “Blog per tutti
Luogo: “Via Anzio snc Potenza
Data: “11/04/2018
Ospitato da: “I.I.S “F.S. Nitti”

Descrizione: “Creazione di un blog”

Informazioni aggiuntive: “parteciperanno ragazzi di classe III ITE indirizzo SIA”

Contatti: Mariantonietta Navigato <marianavigato0@gmail.com> tel: 3395263441


Dettato digitale

Evento: “Dettato digitale
Luogo: “Via Locri Scuola Primaria “G.Rodari” classe 3^C”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “I.C.S.” V. Tieri”  Corigliano Calabro ( CS)

Descrizione: “Diretto dal prof. Alessandro Bogliolo, il webinar  si rivolge alle scuole per coinvolgere i partecipanti, attraverso piccoli esperimenti interattivi, alla riflessione sul rapporto tra cultura e digitale.

Informazioni aggiuntive: “evento: inizio Ore 9:00 – Partecipanti: Classe 3^C Scuola Primaria”

Contatti: Ins. Maria Anna Rugna <mariannarugna@libero.it> tel: 3204852549


Dettato digitale

Evento: “Dettato digitale
Luogo: “via Alessandro Crivelli 24 00152 Roma”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Istituto Comprensivo via Crivelli-Roma

Descrizione: “Webinar interattivo per tutte le scuole, tenuto dal professore Alessandro Bogliolo dell’Università di Urbino, in cui i ragazzi saranno coinvolti in esperimenti interattivi.

Informazioni aggiuntive: “Le bambine e i bambini della III D scuola primaria I.C. via Crivelli Roma parteciperanno al webinar ” Esperimenti dettato digitale” del prof. Bogliolo ore 9.00 13/04/18.”

Contatti: Francesca Rapone <nutless.ff@libero.it> tel: 0658232462


Software Culture – I nuovi formati della digital art

Evento: “Software Culture – I nuovi formati della digital art
Luogo: “Area della Ricerca di Pisa, Via G. Moruzzi 1
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Istituto di scienza e Tecnologie dell’Informazione “A. FAEDO”, Area della Ricerca CNR

Descrizione: “L’incontro prevede un excursus intorno all’evoluzione della scena digitale attraverso esempi tratti dagli artisti più rappresentativi dell’arte all’epoca della software culture: da Klaus Obermaier a Robert Lepage, da Adrien Mondot e Claire Bardainne a Nobumichi Asai. Si parlerà della nascita di una nuova ‘arte proiezionale” e dell’evoluzione del videomapping dallo spazio pubblico al teatro, alla ricerca di una vera e propria mediaturgia interattiva

Informazioni aggiuntive: “L’evento si terrà c/o l’Aula didattica TQV, alle ore 15.00

Contatti: M. Magrini ISTI CNR, A. Monteverdi UniMi <massimo.magrini@isti.cnr.it> tel: 0503153144


Il libro multimediale per la diffusione del patrimonio archeologico: i progetti La casa de la Diana Arcaizante en Pompeya e Numancia

Evento: “Il libro multimediale per la diffusione del patrimonio archeologico: i progetti La casa de la Diana Arcaizante en Pompeya e Numancia
Luogo: “Palazzo Albani (DISTUM-Aula C5), V. Timoteo Viti, 10 – 61029 Urbino (PU) – Italia
Data: “11/04/2018
Ospitato da: “Museo dei Gessi – Università degli studi di Urbino Carlo Bo

Descrizione: “Il Museo dei gessi dell’Università di Urbino propone per mercoledì 11 aprile, alle ore 16, presso l’aula C5 di Palazzo Albani, un incontro aperto al pubblico con José María Luzón Nougé, professore emerito dell’Universidad Complutense e membro del collegio direttivo della Real Academia de Bellas Artes de San Fernando (Madrid).

Titolo dell’incontro è “Il libro multimediale per la diffusione del patrimonio archeologico: i progetti La casa de la Diana Arcaizante en Pompeya e Numancia”.

Il libro multimediale non costituisce il formato elettronico di un volume a stampa, bensì un’autonoma edizione multimediale, di libero accesso tramite la rete e capace di coniugare l’esigenza della comunità scientifica di avere dati esaustivi e controllati, supportati da adeguati e consistenti apparati documentari, e quella di una loro immediata fruibilità da parte di un pubblico ampio e variegato.

Il Museo dei Gessi dell’Università di Urbino  risponde quindi al tema lanciato da #SCUD2018  “I GIOVANI TITOLARI DELL’EUROPA” favorendo la conoscenza di alcuni progetti spagnoli, già realizzati (http://www.dianaarcaizante.com/) o in itinere, i quali esprimono bene come le discipline archeologiche, partendo da approcci specialistici e multidisciplinari, possono ampiamente contribuire all’innovazione della ricerca scientifica e della gestione del patrimonio culturale, formando giovani con crescenti competenze digitali in questo ambito.
Progetti di questo tipo offrono non solo spunti di confronto e riflessione, ma lanciano anche input  per politiche comunitarie nazionali ed europee capaci di supportare la formazione sulle competenze digitali dei giovani operatori dei settori patrimonio culturale.

Informazioni aggiuntive: “DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI – Palazzo Albani (Aula C5), via Timoteo Viti 10
61029 Urbino (PU)

Contatti: Anna Santucci <anna.santucci@uniurb.it> tel: 0722303760


Come portare i contenuti delle biblioteche sulle piattaforme Wikimedia: un percorso possibile

Evento: “Come portare i contenuti delle biblioteche sulle piattaforme Wikimedia: un percorso possibile
Luogo: “Biblioteca Universitaria Centrale (BUC) UniTrento – Via Adalberto Libera, 3 – 38122 Trento
Data: “11/04/2018
Ospitato da: “Sistema Bibliotecario Università degli Studi di Trento

Descrizione: “Eusebia Parrotto, wikipediana, bibliotecaria presso la Biblioteca Comunale di Trento attiva in numerosi progetti digitali di diffusione libera e collaborativa del sapere, illustra a bibliotecari e bibliotecarie dell’Università come lavorare in Wikisource, portando ad esempio i progetti realizzati dalla biblioteca comunale di Trento.

Informazioni aggiuntive: “14.30-16.30 Sala 2C – BUC (Biblioteca Universitaria Centrale) Via Adalberto Libera, 3 – 38122 Trento

Contatti: Maria Barbone <maria.barbone@unitn.it> tel: 0461-283027


CULTURA DIGITALE FUTURO DELLA NOSTRA SCUOLA E DEL NOSTRO TERRITORIO

Evento: “CULTURA DIGITALE FUTURO DELLA NOSTRA SCUOLA E DEL NOSTRO TERRITORIO
Luogo: “Via Corti n. 1 Popoli
Data: “14/04/2018
Ospitato da: “Liceo Scientifico/IPSIA Popoli

Descrizione: “Il Comune di Popoli, la Riserva Naturale Guidata Sorgenti del Pescara, in collaborazione con l’Istituto Omnicomprensivo di Popoli partecipano alla terza Settimana delle culture digitali “Antonio Ruberti” con l’evento ‘Cultura digitale, futuro della nostra scuola e del nostro territorio

Informazioni aggiuntive: “Programma:
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10213833773896805&set=a.10207468979420921.1073741830.1181328806&type=3&theater

Contatti: Pielisa Di Felice <pierlisa@tin.it> tel: 085 987 0513


Digital Society – Letture di approfondimento

Evento: “Digital Society – Letture di approfondimento
Luogo: “Biblioteca Universitaria Centrale (BUC) UniTrento – Via Adalberto Libera, 3 – 38122 Trento
Data: “09/04/2018
Ospitato da: “Sistema Bibliotecario Università degli Studi di Trento

Descrizione: “Il Sistema Bibliotecario di Ateneo dell’Università di Trento propone una selezione di testi e risorse online per approfondire i temi della società digitale, prendendo spunto dalla nona edizione di Educa – Festival dell’Educazione, che si svolge a Rovereto (TN) dal 13 al 15 aprile 2018. Il Festival quest’anno è dedicato al mondo digitale e ha per titolo “Algoritmi educativi”: http://www.educaonline.it/

Informazioni aggiuntive: “Online: https://webmagazine.unitn.it/news/biblioteca/37668/digital-society

Contatti: Maria Barbone <maria.barbone@unitn.it> tel: 0461-283027


Il complesso monumentale di S.Antonio . Da Spedale dei Pellegrini a Ostello della Gioventù

Evento: “Il complesso monumentale di S.Antonio . Da Spedale dei Pellegrini a Ostello della Gioventù
Luogo: “Scalette San Sepolcro, 2  Cagliari  09124
Data: “12/04/2018
Ospitato da: “Hostel Marina – International Hostelling Network

Descrizione: “Laboratori Aperti con gli studenti del Liceo Artistico Musicale Foiso Fois di Cagliari, coordinati da Beatrice Artizzu, docente delle classi di indirizzo Architettura e Ambiente, Design.

IL NOSTRO LAVORO
Abbiamo ricostruito i diversi ambienti dell’antico Spedale di Sant’Antonio in 3D con elaborazioni di rendering e video. Il progetto esportato nell’applicazione Kubity permette inoltre di visualizzare il modello in 3D in un tablet o nello smartphone che può essere collegato ad un cardboard o visore 3D per avere un’esperienza immersiva.
Infine, con l’applicazione open source HP Reveal (Aurasma), abbiamo applicato la Realtà Aumentata ai Pannelli del Museo Virtuale che riportano le carte disegnate dall’architetto Giuseppe Viana, relative a progetti di ampliamenti e trasformazioni dell’intero sistema monumentale di S.Antonio della fine del Settecento, base per le ricostruzioni tridimensionali inserite assieme a immagini, schede, video, gif, suoni e collegamenti link. Grazie all’uso di questa applicazione si possono esplorare i ”luoghi” degli ambienti antichi,  attraverso percorsi interattivi.
Il lavoro è da ritenersi work in progress, i Pannelli del Museo Virtuale attraverso la Realtà Aumentata sono in continua trasformazione e ampliamento secondo le diverse fasi del lavoro e indirizzi del liceo artistico, Architettura-Ambiente e Design che affrontano le diverse tematiche relative all’intero complesso Monumentale.
I Pannelli del Museo Virtuale sono esposti in forma permanente nell’atrio dell’Hostel Marina, Ostello della Gioventù che oltre all’accoglienza classica è attualmente un epicentro di laboratori didattici, scambi culturali Erasmus e svariate manifestazioni culturali.”

Informazioni aggiuntive: “https://www.progettohostel.it/

http://liceoartisticocagliari.gov.it/index.php/comunicazioni-ed-eventi/3022-laboratori-aperti-di-scud2018″

Contatti: Beatrice Artizzu <beatrice.artiz@gmail.com> tel: 3388866014


DETTATO DIGITALE

Evento: “DETTATO DIGITALE
Luogo: “Corso G. Garibaldi, 38 00038 Valmontone (Roma)
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “I.C. Madre Teresa di Calcutta Valmontone

Descrizione: “Partecipazione della Classe Terza C t.p. del C.U. al Dettato Digitale online di Uniurb.”

Informazioni aggiuntive: ““Ore 9:00, Webinar interattivo per le scuole del Prof. Alessandro Bogliolo in occasione della settimana della cultura digitale SCUD 2018.

Contatti: Gioia De Angelis <maestragioia@gmail.com> tel: 3393803454


DETTATO DIGITALE

Evento: “DETTATO DIGITALE
Luogo: “Via Locri Scuola Primaria “G.Rodari
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “ICS “V. TIERI”

Descrizione: “La classe 3^C seguirà il Webinar  interattivo diretto dal Prof. Alessandro Bogliolo.”

Informazioni aggiuntive: “Partecipano 25 alunni della Scuola Primaria dalle ore 9:00 alle ore 10:00.

Contatti: Maria Anna Rugna <mariannarugna@libero.it> tel: 3204852549


Primini

Evento: “Primini
Luogo: “Via Spinarete, Velina-Castelnuovo Cilento (Sa)”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Scuola Primaria “G. Rodati”

Descrizione: “Partecipazione a “dettato digitale”.”

Informazioni aggiuntive: “Dalle 9:00 alle 10:00”

Contatti: Veneranda Sansone <veneranda.sansone@iccasalvelino.it> tel: 3335890762


Digita-le parole

Evento: “Digita-le parole
Luogo: “Viale Vittorio Emanuele III – Sant’Agata dei Goti (BN)”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Istituzione scolastica “A. Oriani”

Descrizione: “Webinar interattivo per le scuole del Prof. Alessandro Bogliolo”

Informazioni aggiuntive: “Gli alunni parteciperanno al webinar dalle ore 9.00 alle10.00”

Contatti: Antonietta Abbatiello <prof.aa@libero.it> tel: 3381595107


Dettato digitale

Evento: “Dettato digitale
Luogo: “Possidonea n.19 – Reggio Calabria”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “I.c.vitrioli Principe di piemonte

Descrizione: “Seguire la diretta con la classe e svolgere in gruppo le attività che vengono proposte nella diretta.”

Informazioni aggiuntive: “Scuola primaria  23 alunni della Classe 4B del plesso scolastico Principe di Piemonte”

Contatti: Maria Spagnolo <mariaspagnolo@hotmail.it> tel: 3337537985


Dettato digitale” Webinar Uniurb

Evento: “Dettato digitale” Webinar Uniurb
Luogo: “Via L.Da Vinci 09047 Selargius CA)”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Scuola Primaria Santu Nigola Selargius (CA)

Descrizione: “Partecipazione della classe 2^ A
Scuola Primaria Santu Nigola Selargius
al Dettato Digitale on line di Uniurb”

Informazioni aggiuntive: “Parteciperà la classe seconda Scuola Primaria Santu Nigola Selargius”

Contatti: Adele Sechi <adele.sechi@istruzione.it> tel: 3477048488


Dettato digitale

Evento: “Dettato digitale
Luogo: “Piazza Ugenti, 17 Binetto”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Classe IV sez C I.C. DEVITO FRANCESCO/GIOVANNI XXIII – BINETTO”

Descrizione: “Gli alunni di classe v sez C parteciperanno alla diretta del prof Bogliolo denominata DETTATO DIGITALE .”

Informazioni aggiuntive: “Ore 9:00 collegamento in diretta

Contatti: Annalisa Albano <annalisaalbano81@gmail.com> tel: 3494036898


Dettato digitale

Evento: “Dettato digitale
Luogo: “Via Mazzini s.n.c. Vietri sul Mare
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Direzione Didattica Vietri sul Mare

Descrizione: “La classe V B seguirà la diretta del prof. Alessandro Bogliolo, cimentandosi nel dettato digitale.”

Informazioni aggiuntive: “Orario di svolgimento: 9.00.

Contatti: Raffaella Cirillo <raffy968@gmail.com> tel: 3479837310


Dettato digitale online di Uniurb, webinar del prof. Alessandro Bogliolo

Evento: “Dettato digitale online di Uniurb, webinar del prof. Alessandro Bogliolo
Luogo: “Via Leonardo Da Vinci 09047 Selargius Ca
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “2° Circolo Didattico Selargius Scuola Primaria “Santu Nigola”

Descrizione: “La classe 3^B seguirà il Webinar  interattivo diretto dal Prof. Alessandro Bogliolo.”

Informazioni aggiuntive: “La classe, composta da 20 alunni,parteciperà al webinar dalle ore 9.00 alle 10.00

Contatti: Piludu Maria Pia <mariapia.piludu@gmail.com> tel: 3391466610


Dettato digitale

Evento: “Dettato digitale
Luogo: “Piazza Duomo, 8 Rosarno (RC)
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “I. C. MARVASI-VIZZONE

Descrizione: “Webinar  Università di Urbino”

Informazioni aggiuntive: “Webinar ore 9:00 classi quinte

Contatti: Michelizzi Anna Maria <a.michelizzi@gmail.com> tel: 3491295052


Dettato digitale

Evento: “Dettato digitale
Luogo: “Via delle Begonie 1 Selargius (CA)”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “2 Circolo di Selargius

Descrizione: “Webinar interattivo in diretta con il professore Alessandro Bogliolo dell’Università di Urbino. Il webinar gratuito, coinvolgerà con attività interattive, gli alunni della 3^C Scuola Primaria di Paluna San Lussorio del  2 Circolo di Selargius (CA)”

Informazioni aggiuntive: “Esperimento di dettato digitale in diretta alle ore 9.00.”

Contatti: Teresina Tocco <trstocco@gmail.com> tel: 3402504070


In diretta con Bogliolo

Evento: “In diretta con Bogliolo
Luogo: “via de Gasperi  Avio”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “ic Avio

Descrizione: “dettato con Bogliolo”

Informazioni aggiuntive: “alle ore 9 in collegamento con Prof. Bogliolo”

Contatti: Rosa Rita Boiano <rosa.boiano@tiscali.it> tel: 3474512930


Webinar Prof. A. Bogliolo dell’università di Urbino

Evento: “Webinar Prof. A. Bogliolo dell’università di Urbino
Luogo: “Piazza Carlo Alberto dalla Chiesa 10, 95048 Scordia CT”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Classi 4°B e 4°C dell’I.C.S. “G. Verga” di Scordia CT

Descrizione: “Con gli alunni delle classi quarte B e C di scuola primaria, seguiremo in diretta dalle ore 9 alle 10 il webinar del Prof. Alessandro Bogliolo dell’Università di Urbino.”

Informazioni aggiuntive: “Dalle ore 9.00 alle 10.00”

Contatti: Marzia Trumino <Marzia.trumino@gmail.com> tel: 3804561671


Dettato digitale online

Evento: “Dettato digitale online
Luogo: “Via Cannata,Corigliano Calabro”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Istituto Comprensivo Guidi Corigliano Calabro

Descrizione: “Partecipazione in diretta al dettato digitale”

Informazioni aggiuntive: “Classi quinte di scuola primaria”

Contatti: Emanuela Santoro <esantoro19@gmail.com> tel: 3298040549


Diretta webinar

Evento: “Diretta webinar
Luogo: “Via Marco Aurelio n.2 00012 Guidonia Montecelio  (Rm)”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “I.C. Don Lorenzo Milani

Descrizione: “Partecipazione alla diretta webinar del prof Alessandro Bogliolo, Università di Urbino Carlo Bo”

Informazioni aggiuntive: “Webinar live ore 9.00”

Contatti: Rosaria Alessandro <sabri.ale@gmail.com> tel: 0774342764


Partecipazione al webinar su dettato esadecimale

Evento: “Partecipazione al webinar su dettato esadecimale
Luogo: “Via Bocchini,8, 82018 Calvi (Bn)”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Università di urbino

Descrizione: “Partecipazione della classe VB scuola primaria di Calvi (BN), al webinar di dettato esadecimale organizzato dal prof Vogliono università di urbino”

Informazioni aggiuntive: “Alunni classe VB Primaria di Calvi”

Contatti: Rosalia Mauriello <rosalia.mauriello@alice.it> tel: 3488401530


Dettato digitale online di Uniurb Webinar del Prof.A.Bogliolo

Evento: “Dettato digitale online di Uniurb Webinar del Prof.A.Bogliolo
Luogo: “Via L.Da Vinci 14 Selargius CA”
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Secondo Circolo Selargius Scuola Primaria Santu Nigola

Descrizione: “La classe 5^ A parteciperà all’ webinar di Uniurb condotto dal prof.Bogliolo”

Informazioni aggiuntive: “La classe parteciperà al dettato digitale di Uniurb”

Contatti: Livia Pranteddu <livia.pranteddu@istruzione.it> tel: 070841019


Dettato digitale

Evento: “Dettato digitale
Luogo: “Via Achille Grandi, 5 – Santa Maria Capua Vetere 81055 Caserta
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “I.C. PRINCIPE DI PIEMONTE

Descrizione: “Partecipazione all’attività proposta dall’Università di Urbino nella persona del prof. Alessandro Bogliolo,del DETTATO DIGITALE.”

Informazioni aggiuntive: “ORE 9  la classe 5 F si collegherà per la partecipazione all’evento

Contatti: CARMELA RAUCCIO <linarauccio69@gmail.com> tel: 3386803878


Dettato digitale

Evento: “Dettato digitale
Luogo: “Via Achille Grandi, 5 – Santa Maria Capua Vetere 81055 Caserta
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “I.C. PRINCIPE DI PIEMONTE

Descrizione: “Dettato digitale- Webinar in diretta streaming con il prof Bogliolo.”

Informazioni aggiuntive: “Dalle ore 09.00 alle ore 10.00, gli alunni della classe VF dell’ I. C. Principe di Piemonte parteciperanno all’evento nella propria aula.

Contatti: Papale Tiziana <tizianapapale@gmail.com> tel: 3287685063


Dettato digitale

Evento: “Dettato digitale
Luogo: “Via dei Cha  17053 Laigueglia SV
Data: “13/04/2018
Ospitato da: “Scuola primaria statale G. B. L. Badarò Laigueglia

Descrizione: “La classe terza seguirà e parteciperà al webinar del prof Bogliolo “Dettato digitale” in diretta.”

Informazioni aggiuntive: “Ore 9 su you tube.

Contatti: Giancarla Lombardi <gianchilomb@gmail.com> tel: 3338742545


Scelgo C ondivido Un D

Evento: “Scelgo C ondivido Un D
Luogo: “Via Toscana 20, Novara
Data: “14/04/2018
Ospitato da: “Liceo Scientifico Statale”A. Antonelli”

Descrizione: “riflessioni sulle tematiche proposte confrontate con la didattica proposta”

Informazioni aggiuntive: “in cloud su piattaforma gsuite in scrittura collaborativa

Contatti: Federica Di Prospero <federica.diprospero@gmail.com> tel: 3477109882


Visione del webinar “Esperimento di dettato digitale online”

Evento: “Visione del webinar “Esperimento di dettato digitale online”
Luogo: “Corso Mazzini, n. 51, 88100 Catanzaro”
Data: “14/04/2018
Ospitato da: “Classe 1 C scuola secondaria di primo grado Convitto Nazionale P. Galluppi

Descrizione: “Visione webinar “Esperimento di dettato digitale online”

Informazioni aggiuntive: “Visione in differita del webinar “Esperimento di dettato digitale online” da parte della classe 1C della scuola secondaria di primo grado del Convitto Nazionale P. Galluppi”

Contatti: Amalia Scalise <s.amalia@alice.it> tel: 3333155275