“Vedere è un atto”. Lo sguardo degli studenti sul goal 4 dell’agenda 2030″.

L’istruzione di qualità consiste nell’assicurare “un’istruzione di qualità, equa ed inclusiva, e promuovere opportunità di apprendimento permanente per tutti.

La qualità dell’istruzione in Italia come i tutti i 169 paesi che hanno aderito all’Agenda 2030 il 25 settembre 2015 viene misurata a livello internazionale grazie a degli indicatori dell’ONU. Ma sappiamo che il goal 4 rappresenta molto di più, si tratta di un goal speciale perché ha un effetto moltiplicatore su tutti gli altri goal. 

Ma per TE in cosa consiste l’istruzione di qualità? Come immagini questa relazione con gli altri goal?  E’ un luogo, una relazione, un oggetto, un sentimento, un opportunità? Qualcos’altro? In sostanza come si manifesta questa qualità nella tua vita scolastica? 

Immagina ciò che vorresti per te, per i tuoi compagni e per la tua scuola e mostralo attraverso un’immagine con una DIDASCALIA DI 5 RIGHE. che spieghi la tua visione di qualità dell’istruzione. 

Aggiungi che anno frequenti  e la tua regione! 

La sfida consiste nel creare un dibattito pubblico dove le immagini selezionate saranno al cuore del dibattito.

La sfida è legata alla mostra “Vedere è un atto” nell’ambito del percorso di formazione CONNESSIONI 2021/2022 organizzato dall’UST Lucca-Massa (https://sites.google.com/view/connessioni2021/home-page)

COME PARTECIPARE

Iscrizione

L’Iscrizione dovrà avvenire entro il giorno  31 gennaio 2022 utilizzando il Modulo di iscrizione e selezionando la SFIDA 10.

Alla SFIDA 10 sono invitati a partecipare tutte le studentesse e gli studenti delle scuole italiane di ogni ordine e  grado. E’ una iniziativa in cui tutte le studentesse e gli studenti a possono trovare, suddivisi in Team, un’utile occasione per confrontarsi con il proprio Patrimonio Culturale, nella dimensione europea.

Risultato

Il risultato andrà trasmesso con una mail all’indirizzo hackcultura@diculther.it entro il giorno 30 aprile 2022 (se il risultato è già pubblicato in rete va trasmesso il suo indirizzo, se il risultato non è pubblicato in rete va trasmesso tramite un servizio di trasferimento File di grandi dimensioni).

Il risultato verrà presentato durante la settima edizione della Settimana delle culture digitali  “Antonio Ruberti” #SCUD2022  Inoltre, gli studenti che hanno aderito alla SFIDA potranno presentare il loro risultato anche durante la quarta edizione della Rassegna dei prodotti realizzati sui temi del Digital Cultural Heritage dalle scuole italiane” #RassegnaDCH202che si terrà a Matera dal 13 al 15 Maggio 2022.

A questo indirizzo mail è inoltre possibile rivolgersi per richiedere assistenza su questa sfida: hackcultura@diculther.it