In collaborazione con la Fondazione Italia Patria della Bellezza

VIDEO DI PRESENTAZIONE https://youtu.be/QuTBf0bkKI8

#ItinerarioBellezza

L’Italia è una terra che trabocca di meraviglie: ovunque rivolgiamo lo sguardo possiamo trovare diverse espressioni di Bellezza che sono uniche per quel preciso territorio.

Le diverse unicità messe insieme creano quell’incredibile caleidoscopio di bellezze che è il nostro paese; diventando parte integrante della nostra identità.

Problema

Noi Italiani, calati in questa bellezza da sempre, troppo spesso la diamo per scontata.

Obiettivo

Risvegliare le coscienze e acuire la capacità di riconoscere la grande bellezza che è presente ovunque nel nostro paese. Andare a scovare le tante storie racchiuse nei luoghi in cui viviamo e che rendono l’Italia un paese straordinario e raccontarle al mondo.

Modalità

La SFIDA chiede di leggere il proprio territorio cercando e poi mettendo a sistema quel genius loci che lo compone per farne una storia coerente.

I partecipanti alla sfida, Promotori di Bellezza, potranno presentare un itinerario esperienziale che conduca il “viaggiatore” a conoscere il territorio prescelto alla ricerca delle bellezze nascoste che possono riguardare una o più (anche tutte) tra queste peculiarità:

  • Patrimonio Paesaggistico
  • Patrimonio Monumentale
  • Esperienze gastronomiche
  • Eventi culturali tradizionali
  • Piccoli musei di qualità
  • Esperienze all’aria aperta (siano esse sportive o ludiche)
  • Incontri con maestri artigiani caratteristici

L’itinerario che ci aspettiamo di ricevere deve prevedere chiavi di lettura nuove e inconsuete per raccontare la bellezza.

Tutti i mezzi digitali disponibili sono consentiti.

Raccontare in doppia lingua verrà considerato un plus.

Questa SFIDA è focalizzata anche sul tema della cultura immateriale del territorio e invita il Team scolastico ad confrontarsi con un’esperienza di comunità patrimoniale all’opera, così come descritta nell’art 2 della Convenzione di Faro del 2005 del Consiglio d’Europa sul valore dell’eredità culturale per la società: “una comunità patrimoniale è costituita da un insieme di persone che attribuisce valore ad aspetti specifici dell’eredità culturale, e che desidera, nel quadro di un’azione pubblica, sostenerli e trasmetterli alle generazioni future”.

Ciò che si vorrebbe far raccogliere al Team scolastico sono esempi delle varie entità del Patrimonio Culturale immateriale che possono essere raccontate dai membri della comunità: un avvenimento, una storia, un’esperienza personale o familiare, una favola o una leggenda, una ricetta, un’espressione tipica o gergale, una consuetudine, un proverbio, un rituale, un canto o una filastrocca, una pillola di saggezza, un soprannome, ecc.

La forma con cui questi racconti vengono raccolti è un oggetto digitale consistente in un documento, un’immagine, un audio, un video.

A partire da questi oggetti digitali è possibile poi realizzare un’opera digitale (il RISULTATO della SFIDA) che contribuisce a valorizzare il Patrimonio culturale della propria terra e di avvicinare ad esso sia coloro che fruiranno di questa opera digitale sia, soprattutto, coloro che hanno partecipato alla loro creazione.

Questo lavoro digitale, RISULTATO della SFIDA, potrà contribuire quindi a trasmettere il Patrimonio culturale in modo efficace sia all’interno della stessa Comunità patrimoniale, offrendolo alle sue generazioni future, sia all’esterno di essa, proponendolo a chi è interessato a conoscerla, apprezzarla e visitarla.

Il RISULTATO andrà trasmesso con una mail all’indirizzo hackcultura@diculther.it entro il giorno 30 aprile 2022 (se il RISULTATO è già pubblicato in rete va trasmesso il suo indirizzo, se il RISULTATO non è pubblicato in rete va trasmesso tramite un servizio di trasferimento File di grandi dimensioni).

Iscrizione

L’Iscrizione dovrà avvenire entro il giorno  31 gennaio 2022 utilizzando il Modulo di iscrizione e selezionando la SFIDA 5.

Risorse

VIDEO DI PRESENTAZIONE https://youtu.be/QuTBf0bkKI8