Il 24 maggio a Campobasso verrà presentato alla cittadinanza un importante progetto sul Patrimonio Culturale cittadino che sarà realizzato da una Rete di Scuole e che è stato finanziato dal MIUR nell’ambito dell’Avviso PON sul Patrimonio Culturale

L’Evento “Campobasso, Città dei Misteri – 21 Laboratori didattici per la Città” consiste nella presentazione, a cura della Scuola a Rete DiCultHer in collaborazione con l’IISS Pertini, del progetto PON “Campobasso Città dei Misteri”, un omaggio alla Città di Campobasso costituito da 21 Laboratori Didattici sul Patrimonio Culturale cittadino che saranno realizzati nell’Anno Scolastico  2018-2019 dagli allievi di 5 Istituti del capoluogo: IISS PERTINI (Capofila), CONVITTO NAZIONALE “M. PAGANO” – LICEO ARTISTICO “MANZU’” – ISTITUTO TECNICO “MARCONI” – I.C. “I. PETRONE”.

Sarà quindi una eccellente occasione di conoscenza e valorizzazione del Patrimonio Culturale locale (anche e soprattutto attraverso l’utilizzo le tecnologie digitali) per i circa 400 studenti che saranno coinvolti nei 21 Laboratori Didattici di 30 ore ciascuno. 

Il Progetto vedrà inoltre la partecipazione di un ampio e autorevole Partenariato che avrà un ruolo attivo di accompagnamento e condivisione di obiettivi e contenuti: REGIONE MOLISE, PROVINCIA DI CAMPOBASSO, COMUNE DI CAMPOBASSO, Segretariato del MiBACT per il Molise, Associazione ITALIA NOSTRA – Molise, Associazione CENTRO STORICO di Campobasso, Associazione PRO CROCIATI E TRINITARI di Campobasso, Associazione MISTERI E TRADIZIONI di Campobasso, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus del Molise; Associazione STATI GENERALI DELL’INNOVAZIONE.

Categorie: NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: