Segnaliamo il bel lavoro di Rai Cultura con le interviste ad alcuni dei protagonisti della Conferenza AIUDC tenutasi a Bari dal 31 gennaio al 2 febbraio 2018.

Pagina di RAI Cultura con le interviste

La conferenza dell’Associazione per l’Informatica Umanistica e la Cultura Digitale 2018 è stata co-organizzata dell’Università degli Studi di Bari. Il tema principale è Patrimoni culturali nell’era digitale. Memorie, culture umanistiche e tecnologie, che accomuna un settore di studi e pratiche interdisciplinare e multi-disciplinare e riguarda il ruolo nell’era digitale del patrimonio culturale in tutti i suoi aspetti. Riguarda il modo in cui possono essere declinati lo studio e la ricerca scientifica del sapere umanistico (letterario, storico, artistico, archeologico, filosofico) con metodologie, logiche e tecnologie informatiche e su diverse tipologie di media e risorse digitali. Riguarda anche il critico problema della memoria dell’evo digitale, il ripensamento della cultura digitale contemporanea come patrimonio culturale del futuro; di come cambiano nell’era digitale la definizione, la valorizzazione, la ricerca, la conservazione dei patrimoni culturali, nonché le modalità in cui la cultura umanistica può rinascere digitale.

Categorie: CONVEGNONEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: